Pisapia: non sarò candidato al Parlamento

Pisapia: non sarò candidato al Parlamento

"Io, come sempre, senza ambizioni personali, lavorerò per" la riunificazione di tutte le forze progressiste "sperando che non sia troppo tardi. Per quanto mi riguarda ripeto, come ho detto fin dall’inizio, che non sarò candidato al Parlamento". Lo ribadisce Giuliano Pisapia, in una nota in cui spiega le ragioni del suo passo indietro, dopo il fallimento di un accordo con il Pd in vista delle elezioni. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it