Palo segnaletica crolla su un ponte, Venezia isolata dalla terraferma

Palo segnaletica crolla su un ponte, Venezia isolata dalla terraferma

Collegamenti stradali interrotti dalla tarda mattinata tra Venezia e la terraferma: il crollo di un palo della segnaletica sul ponte della Libertà che collega il capoluogo lagunare con Mestre, e quindi da lì con il resto del Paese, ha mandato in tilt il sistema viario e quello del trasporto pubblico locale. Gli unici collegamenti garantiti sono al momento quello per via linea ferroviaria, che corre lungo uno dei lati del ponte, e quello ovviamente per via mare.

Con ogni probabilità sono state le forti raffiche di vento a provocare il collasso del palo della segnaletica stradale che nella caduta ha travolto la linea elettrica aerea che alimenta il servizio tram. Fortunatamente al momento della caduta del palo, avvenuta poco dopo le 11, in quel punto non transitavano né auto né tram e quindi non si registrano conseguenze per le persone.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it