Onu, donne guadagnano 23% In meno degli uomini "Più grande furto della storia"

Onu, donne guadagnano 23% In meno degli uomini "Più grande furto della storia"
Sigrid Gombert / Cultura Creative 
 Un ingegnere donna


Nel mondo le donne guadagnano in media il 23% in meno degli uomini. Lo affermano le Nazioni Unite, secondo cui si è difronte al "più grande furto della storia". Secondo i dati raccolti dall'organizzazione, non vi sono distinzioni di aree, comparti, età o qualifiche. "Non esiste un solo paese, ne' un solo settore in cui le donne abbiano gli stessi stipendi degli uomini", ha detto il consigliere delle Nazioni Unite Anuradha Seth. Il divario salariale non ha una o due cause, ma è dovuto all'accumulo di numerosi fattori che includono la sottovalutazione del lavoro delle donne, la mancata remunerazione del lavoro domestico, la minore partecipazione al mercato del lavoro, il livello di qualifiche assunte e la discriminazione. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it