Molestie: sospeso co-fondatore di 'Guess', accusato da Kate Upton

Molestie: sospeso co-fondatore di 'Guess', accusato da Kate Upton

Il mondo della moda torna nella bufera dello scandalo molestie sessuali negli Usa. Il co-fondatore della linea pret-a-porter Guess, Paul Marciano, 65 anni, franco-marocchino, è stato sospeso da ogni incarico operativo in attesa dei risultati di un inchiesta che lo vede accusato di abusi sessuali tra le altre dalla top model Kate Upton. Il consiglio di amministrazione di Guess ha formato "una commissione speciale con due direttore indipendenti per verificare se Marciano abbia tenuto un comportamento improprio", si legge in una nota. In un'intervista pubblicata ai primi di febbraio da Time, Upton accusò Marciano di averla molestata obbligandola a toccarsi ripetutamente mentre nel 2010 posava per il suo primo servizio. Accuse smentite da Marciano. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it