Migranti, ​Salvini: basta Ong voraci. Porti italiani chiusi

Migranti, ​Salvini: basta Ong voraci. Porti italiani chiusi
Foto: Miguel Medina / AFP  
 Matteo Salvini

Il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, ribadisce la linea dure sulle ong rispondendo alla spagnola Open Arms che ha segnalato 1.000 migranti alla deriva su sette imbarcazioni e ha sostenuto la Guardia costiera italiana le ordinato di non intervenire. “1.000 immigrati sui barconi davanti alla Libia? - ha affermato Salvini - Lasciamo che le Autorità Libiche facciano il loro lavoro di salvataggio, recupero e ritorno in patria, come stanno ben facendo da tempo, senza che le navi delle voraci Ong disturbino o facciano danni. Sappiano comunque questi signori che i porti italiani sono e saranno chiusi a chi aiuta i trafficanti di esseri umani”.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it