Migranti, Malta replica a Salvini: obblighi sempre rispettati

Migranti, Malta replica a Salvini: obblighi sempre rispettati

Il governo di Malta nega di non aver fornito assistenza ai migranti e smentisce le parole del ministro dell'Interno italiano, Matteo Salvini. "Malta aderisce a tutti i suoi obblighi in ogni momento", ha scritto il governo de La Valletta in una nota riportata dal sito d'informazione Malta Indipendent. "Per quanto riguarda la ricerca e il salvataggio, Malta agisce in conformità con le convenzioni internazionali applicabili", si legge ancora nella nota. "Malta continuerà a rispettare queste convenzioni riguardo alla sicurezza della vita in mare, come è successo in quest'ultimo caso e in ogni caso", conclude il governo. Da Como il ministro degli Interni aveva puntato il dito su La Valletta affermando che "Il buon Dio ha messo Malta piu' vicino della Sicilia. Non e' possibile che Malta risponda 'no' ad qualsiasi richiesta di intervento". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it