Migranti: Frontex, arrivi in Italia -34%, raddoppiati in Spagna

Migranti: Frontex, arrivi in Italia -34%, raddoppiati in Spagna
 Oxfam
 Migranti

Nel 2017 i migranti arrivati illegalmente in Europa attraverso la rotta centro-mediterranea, e quindi in grande maggioranza in Italia, è calato del 34% rispetto al 2016, mentre in Spagna è più che raddoppiato. E' quanto emerge dai dati, ancora provvisori, diffusi dall'agenzia europea Frontex. In Italia sono arrivati 119.000 migranti, rispetto ai 181.126 dell'anno scorso. In Spagna circa 22.900 migranti dal Nord Africa. Quelli arrivati in tutta l'Europa sono 204.300, il 60% in meno rispetto al 2016: un calo dovuto fondamentalmente al decremento, iniziato a luglio, dei flussi in Italia e in Grecia. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it