Migranti: concluse a Pozzallo le operazioni di preidentificazione

Migranti: concluse a Pozzallo le operazioni di preidentificazione 
Foto: NOTIMEX/FOTO/OIM/COR/POL/
Migranti (AFP)

Si sono concluse a Pozzallo le procedure di preidentificazione dei migranti sbarcati nella notte dalla nave "Diciotti". Devono invece ancora essere completate quelle di fotosegnalamento. I migranti hanno passato la notte all'interno dell'hot spot della cittadina siciliana ma già oggi un centinaio di loro potrebbe essere trasferito, considerando il fatto che il centro siciliano è stracolmo. Le nazionalità di provenienza dei 519 migranti sbarcati stanotte a Pozzallo sono Bangladesh, Burchina Faso, Camerun, Costa d'Avorio, Egitto, Eritrea, Gambia, Ghana, Guinea BIssau, Marocco, Niger, Nigeria, Senegal, Somalia, Liberia, Sierra Leone, Etiopia, Libia, Mali, Pakistan, Palestina, Suda, Sud Sudan Ciad e Tunisia. Il Nucleo investigativo è al lavoro sia per ricostruire le dinamiche del naufragio - ci sarebbe stata almeno una dozzina di morti -  con i 41 superstiti messi in salvo dalla nave Usa Trenton e poi trasbordati sulla Diciotti - sia per individuare i presunti scafisti.  



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it