Meloni: Di Maio mi ha chiesto l'appoggio a un governo a guida M5s

Giorgia Meloni rivela di aver ricevuto oggi da Di Maio la richiesta di appoggiare una premiership sua o di un altro esponente pentastellato, in cambio di un ingresso di FdI nel futuro governo. La leader di FdI, che oggi ha incontrato il capo politico di M5S, fa sapere anche di aver risposto a Di Maio che FdI “non potrebbe mai far parte di un governo a guida grillina” e che ogni decisione riguardo alla premiership deve essere “rispettosa degli italiani che ci hanno votato. La risposta che ho ricevuto - racconta ancora Meloni - è che in questo caso lui avrebbe posto un veto sulla nostra presenza perché saremmo una forza 'troppo di destra'. Non so come si ponga Matteo Salvini rispetto a una posizione di questo tipo, ma sono contenta di aver contribuito a fare chiarezza”. La versione dell’incontro data da Meloni non coincide con quella di Di Maio che, in precedenza, aveva dato questo resoconto: "Siccome si stava parlando di un ingresso nel governo di FdI ho voluto spiegarle perché è solo un contratto di governo M5s-Lega. L'ho incontrata per cortesia - aveva detto ancora Di Maio - volevo spiegarle”.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.