Liberia: l'ex calciatore milanista George Weah  conquista la presidenza

Liberia: l'ex calciatore milanista George Weah  conquista la presidenza

L'ex calciatore del Milan, George Weah, 51 anni , leader del'opposizione in Liberia ha conquistato la presidenza sconfiggendo nettamente il rivale, espressione della maggioranza, il vicepresidente uscente Joseph Boakai, candidato del partito di governo, Unity Party. Lo riferisce la Commissione elettorale della Liberia (NEC) sulla base di dati provvisori ma inequivocabili del ballottaggio del 26 dicembre cui parteciparono oltre due milioni di elettori. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it