Iran: Tillerson lavora a mantenere Usa nell'accordo su nucleare

Il segretario di Stato americano, Rex Tillerson, ha detto che sta negoziando con la Casa Bianca e membri del Congresso una possibile soluzione legislativa che consentirebbe agli Stati Uniti di rimanere nell'accordo sul nucleare iraniano, includendo nuove condizioni per Teheran. "Il presidente ha detto che ha intenzione di correggerlo o cancellarlo", ha detto Tillerson, intervistato dall'Associated Press. "Stiamo cercando di mantenere la promessa fatta di aggiustarlo". Le parole di Tillerson arrivano alla vigilia del 12 gennaio, data entro la quale Trump deve decidere se ricertificare l'accordo, ovvero se riconoscere che l'Iran sta rispettando l'accordo riguardo la limitazione delle sue attività nucleari in cambio di minori sanzioni da parte degli Stati Uniti e del resto della comunità internazionale. I negoziati tra l'amministrazione e il Congresso potrebbero portare Trump a decidere di ricertificare l'accordo, magari convincendolo che sarebbe un vantaggio per gli Usa.
 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it