Il Quirinale 'corregge' Sapelli: "Nessun veto da Mattarella"

Il Quirinale 'corregge' Sapelli: "Nessun veto da Mattarella"

Nessun veto del Quirinale a Giulio Sapelli premier. La precisazione giunge dall'Ufficio stampa della presidenza della Repubblica, in merito a quanto dichiarato dallo stesso economista: "Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, non ha posto alcun veto o diniego sul professor Sapelli per la semplice circostanza che nessuno, né prima né durante le consultazioni, gli ha mai proposto, direttamente o indirettamente, il suo nome". Intervenendo stamattina alla trasmissione 'Circo Massimo', Sapelli aveva detto: "Lo stop (sul mio nome, ndr) non è arrivato dal Quirinale ma sul Quirinale, dalle oligarchie europee. E il Quirinale ha recepito". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it