Gruppo con italiani bloccato di notte sulle Alpi svizzere, 4 morti e 5 feriti gravi

Gruppo con italiani bloccato di notte sulle Alpi svizzere, 4 morti e 5 feriti gravi 

Tragedia sulle Alpi svizzere: quattro escursionisti sono morti e altri cinque versano in gravi condizioni dopo essere stati costretti dal maltempo a passare la notte all'aperto a 3.200 metri d'altitudine. A dare la notizia la polizia, secondo cui due gruppi di 14 escursionisti, tra cui italiani, tedeschi e francesi, sorpresi da una tempesta, hanno trascorso la notte al gelo nella zona di Pigne d'Arolla. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it