Il co-pilota è ubriaco: fermato il volo con 100 passeggeri a bordo Stoccarda-Lisbona

Il co-pilota è ubriaco: fermato il volo con 100 passeggeri a bordo Stoccarda-Lisbona
PASCAL PAVANI / AFP 
Tap Air

Più di 100 passeggeri sono rimasti bloccati a Stoccarda poco prima del decollo di un volo per Lisbona della compagnia portoghese Tap Air a dopo la scoperta che il co-pilota era entrato in cabina ubriaco. Lo riferisce il Guardian. La compagnia si è scusata dopo aver cancellato il volo "per incapacità del pilota". E' stato un dipendente aeroportuale a denunciare che "il pilota puzzava di alcol e barcollava", riferisce la polizia in un comunicato. Gli agenti sono entrati in cabina e hanno accertato che il pilota, un 40enne, era "molto ubriaco". Al pilota è stata sospesa la licenza e inflitta una multa di 9.000 euro. I 106 passeggeri, ha riferito l'agenzia tedesca Dpa, hanno trascorso la notte di venerdì in hotel, ma la Tap ha poi comunicato che il primo volo libero partirà solo lunedì. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it