Gentiloni: da Ue mi aspetto un riconoscimento degli sforzi sui conti

"Il bilancio italiano accompagna la crescita e rispetta le regole europee": Lo ha detto, al termine del vertice sociale di Goteborg, il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Per questo motivo, ha aggiunto, "non mi aspetto dall'Unione europea niente di diverso che non il riconoscimento di questi sforzi e l'incoraggiamento a proseguire su questa strada".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it