Furti auto: Polizia, -8,84% nel 2017, Roma sorpassa Napoli


Furti di autoveicoli in calo (-8,84%), rinvenimenti in aumento (+55,91%), Roma 'capitale' dei topi d'auto, Fiat Panda obiettivo preferito. Conferme e sorprese nella nuova mappa italiana del fenomeno elaborata da AGI su dati forniti dalla Polizia di Stato. Quattro e due ruote, nonostante l'aiuto sempre più concreto garantito dalle tecnologie, continuano ad essere tra i bersagli preferiti dai ladri (nella prima metà di quest'anno ogni giorno sono 'sparite' in media 278 auto, più di 11 l'ora, e 112 moto, tra 4 e 5 ogni sessanta minuti). Ma i furti di autoveicoli complessivamente continuano a diminuire: dall'1 gennaio al 30 giugno di quest'anno sono state rubate 50.634 auto, l'8,54% in meno dello stesso periodo dell'anno scorso, 20.292 moto (-8,48%) e 1.158 mezzi pesanti (-24,85%). Un trend che conferma e consolida quello dell'intero 2016, quando i furti complessivamente erano stati 155.494, il 6,58% in meno rispetto al 2015: nel dettaglio, 108.090 auto (-5,28%), 45.351 moto (-9,38%) e 2.053 mezzi pesanti (-9,76%). In crescita anche il numero dei rinvenimenti da parte delle forze dell'ordine, che l'anno scorso avevano fatto segnare un meno 7,67% rispetto all'anno precedente: nel primo semestre del 2017, sono stati ritrovati 49.184 tra auto (+51,99%), moto (+47,48%) e mezzi pesanti (+277,12%).



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it