Fca: Marchionne, ce la facciamo da soli, non abbiamo bisogno di partner

L'Ad di Fca Sergio Marchionne, esclude l'arrivo di eventuali partner nella società: "non ho bisogno più di nessuno. Abbiamo deciso di farcela da soli", dice intervenendo a Detroit al Salone dell'Auto. Il manager ha quindi negato che vi sia una donna "nella lista dei papabili" per la sua successione e annunciato che il prossimo piano strategico sara' presentato "probabilmente a Balocco" il prossimo primo giugno, lo stesso giorno in cui ha cominciato la sua avventura in Fiat nel 2004: "e' una questione di scaramanzia". Per quanto riguarda invece lo 'spin off' della Magneti Marelli, si fara' entro l'anno. Infine un accenno anche alle prossime elezioni: "considerando quello che succede su scala internazionale non mi preoccupo più di nulla ma occorre avere certezza su chi governa" e prima di annunciare riforme fiscali "occorre fare bene i conti".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it