Di Maio sbatte la porta a Salvini: "Nessuna alleanza" 

Di Maio sbatte la porta a Salvini: "Nessuna alleanza" 

"Se Salvini cerca di rifarsi una verginità politica ammiccando ancora a un'alleanza con noi, sbaglia di grosso". Così su Facebook il candidato premier di M5s, Luigi Di Maio. "Ripeto per l'ennesima volta - afferma il vicepresidente della Camera - che il Movimento 5 Stelle non fa alleanze con i partiti che hanno disintegrato il nostro Paese. Poi Salvini in Sicilia ha fatto una precisa scelta di campo: sta con gli impresentabili condannati e arrestati che fanno parte della banda di Musumeci. Uno alla Scajola, uno che gli fanno i candidati a sua insaputa e anche gli assessori. E Salvini si presta a questo gioco sporco sulla pelle dei siciliani. Ricordo anche a tutti - prosegue Di Maio - che la Lega di Salvini ha praticamente votato la fiducia al governo Gentiloni per far passare una legge elettorale truffa e che quindi, anche a causa loro, passerà una legge di bilancio che massacrerà ancora gli italiani. Per noi e' imperdonabile. Ed è imperdonabile tradire i propri elettori per avere in cambio delle poltrone. Il re è nudo!", conclude il pentastellato.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it