Di Maio attacca Salvini: "Si è piegato a Berlusconi per le poltrone"

Di Maio attacca Salvini: "Si è piegato a Berlusconi per le poltrone"
/Afp 
Di Maio - Salvini 

Di Maio sbatte la porta in faccia a Salvini: "Non è possibile - scrive il leader M5s su Twitter - nessun governo del cambiamento con Berlusconi e il centrodestra. Salvini ha cambiato idea e si è piegato a lui solo per le poltrone. Si torni subito al voto". Di Maio, su twitter, risponde a un vecchio post del 2012 del leader della Lega in cui Salvini scriveva: "Nessun leghista è disposto a puntare ancora su una alleanza con Berlusconi. No a possibili assi tra Carroccio e il Cavaliere. La nostra gente non ne vuol sapere di un ritorno in campo di Berlusconi. Basta, basta per sempre". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it