Coree, Seul "entusiasta" per conferma del vertice Trump-Kim

Coree, Seul "entusiasta" per conferma del vertice Trump-Kim
 Saul Loeb
 Trump e Kim Jong-Un

Il governo sudcoreano ha accolto con "entusiasmo" l'annuncio fatto dal presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che ha confermato il vertice con il leader nordcoreano, Kim Jong-un, il 12 giugno a Singapore. "Sembra che la strada verso il vertice nord-coreano degli Stati Uniti sia cresciuta e migliorata", ha detto il portavoce presidenziale Kim Eui Kyeom in una breve dichiarazione dopo l'annuncio di Trump. "Guardiamo con un misto di entusiasmo e calma a questo storico evento a Singapore", ha aggiunto. Ieri, otto giorni dopo aver annunciato la cancellazione del vertice, Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il generale Kim Yong-chol, braccio destro del leader nordcoreano. Al termine dell'incontro durato un'ora e mezzo, il presidente americano ha annunciato che il vertice si terrà. Il Pentagono ha precisato che al summit, non si parlerà delle truppe Usa schierate in Corea del Sud. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it