Conte sente Cantone, rafforzare la lotta alla corruzione

Conte sente Cantone, rafforzare la lotta alla corruzione

Telefonata tra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il presidente dell'Anac, Raffaele Cantone. "Questa mattina il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha sentito al telefono il presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac) Raffaele Cantone. Un colloquio cordiale nel corso del quale hanno convenuto sulla necessità di rafforzare la lotta alla corruzione individuando specifici percorsi di legalità nell’ambito Pubblica Amministrazione, operando, tuttavia, una semplificazione del quadro normativo vigente, in modo da consentire il riavvio degli investimenti nel settore dei contratti pubblici". Lo afferma una nota di Palazzo Chigi. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it