L'Aston Martin dello 007 Daniel Craig è stata battuta all'asta per quasi mezzo milione di dollari

Il ricavato andrà alla ong 'Opportunity Network', co-presieduta da Daniel Craig e dalla sua compagna, l'attrice Rachel Weisz, che aiuta i giovani talentuosi - ma poveri - a costruirsi un futuro sostenendoli al college e poi all'università.

L'Aston Martin dello 007 Daniel Craig è stata battuta all'asta per quasi mezzo milione di  dollari
 Christie's
 L'Aston Martin di Daniel Craig battuta all'asta per quasi mezzo milione di dollari

Il James Bond Daniel Craig ha messo a segno un 'colpo' da quasi 500.000 dollari. L'attore, che la settimana scorsa ha annunciato di aver accettato il quinto mandato da agente 007 in missione per Sua Maestà, ha venduto all'asta la sua Aston Martin per 468.500 dollari. La vendita, organizzata da Christie's a New York, partiva da una base d'asta di 400.000 dollari. Il ricavato andrà alla ong 'Opportunity Network', co-presieduta da Daniel Craig e dalla sua compagna, l'attrice Rachel Weisz, che aiuta i giovani talentuosi - ma poveri - a costruirsi un futuro sostenendoli al college e poi all'università.

L'attore britannico ha fatto un'apparizione a sorpresa all'asta e si è unito alla squadra di Christie cercando di convincere gli acquirenti ad alzare la posta. L'auto, modello 'Centenary Vanquish', può raggiungere i 290 km orari ed è in edizione limitata. Ne sono state prodotte solo 100 nel 2014 per celebrare il centenario di Aston Martin. E quella di Craig è ovviamente la numero '007'. Inoltre è stata fatta su misura sulle specifiche richieste di Craig, che l'ha 'ideata' insieme al designer della compagnia Marek Reichman. Del 'vero' James Bond anche la scelta del colore: blu notte sia per gli interni che per gli esterni.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it