Centrosinistra: Veltroni, polemiche tra noi aprono autostrada alla destra

"Renzi, cerca di includere e accetta le critiche"

Centrosinistra: Veltroni, polemiche tra noi aprono autostrada alla destra

"Fare ora una campagna elettorale polemica è aprire un'autostrada alla destra": è l'avvertimento lanciato da Walter Veltroni a "1/2 ora in più" su Rai . "C'è il rischio, in questo processo di messa in discussione della democrazia in Europa, che la sinistra si divida, spacchi il capello in quattro e ci si odi gli uni con gli altri", ha aggiunto l'ex segretario del Pd. "Se c'è un momento in cui la sinistra avrebbe il dovere di comporre le diversità è in questo momento", ha insistito, "sono divisioni irresponsabili in questo momento storico".

"La sinistra dà spesso la sensazione di non essere più una comunità", ha lamentato Veltroni, "a Renzi l'ho sempre detto: cerca di includere, di accogliere coloro che sono più lontani da te. Accetta le critiche. Anche le osservazioni più dure, perché così si dirige un partito. Poi mi colpisce anche l'acrimonia che c'è nei confronti di Renzi, spesso c'è un'esagerazione che tra di noi non dovrebbe esistere".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it