Centrosinistra, Renzi: c'è risentimento ma proviamo a ricucire

Centrosinistra, Renzi: c'è risentimento ma proviamo a ricucire

"Ho affidato a Piero Fassino" il compito di ricucire. "Ho provato ad affidare questa sapienza del telaio alla nostra esperienza, pur avendo enormi motivi di risentimento personale e non dimenticando che 1,9 milioni di italiani sono andati a votare. E se vanno a votare 1,9 milioni di persone e poi non vale nulla allora vale tutto. Vale il sacro blog. Pur avendo molti argomenti, ho detto lavoriamo a quel telaio. Ora vediamo come va a finire, vedo elementi positivi e altri un po' più negativi". Così il segretario Pd Matteo Renzi nel corso della presentazione del libro di Gianni Cuperlo 'Sinistra, e poi'.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it