Catalogna: Rajoy “destituirò Puigdemont, al voto entro 6 mesi”

Catalogna: Rajoy “destituirò Puigdemont, al voto entro 6 mesi”
JAVIER SORIANO / AFP
 Mariano Rajoy

Il premier spagnolo, Mariano Rajoy, ha ribadito la necessità di applicare l'articolo 155 della Costituzione, che di fatto 'commissaria' la Catalogna, e ha confermato che destituirà il presidente della Generalitat, Carles Puigdemont, e convocherà elezioni entro sei mesi. "Non c'è alternativa" e occorre "ricorrere alla legge per far rispettare la legge", ha avvertito intervenendo davanti al plenum del Senato che deve votare sulla sospensione dell'autonomia. In Catalogna si è compiuta "una violazione plateale ed evidente delle leggi" e pertanto "della democrazia e dei diritti di tutti" e tutto questo "ha conseguenze".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it