Berlusconi tifa contro M5s-Lega: "Metteranno la patrimoniale"

Berlusconi tifa contro M5s-Lega: "Metteranno la patrimoniale"

Berlusconi non considera Salvini un traditore ma sembra tifare contro l'ipotesi di governo fra l'alleato leghista e i 5 Stelle. Il suo timore è che quel governo possa introdurre la patrimoniale. Oggi il leader di Forza Italia ha fatto visita aI Museo della Permanente a Milano per la prima edizione di Amart, la mostra mercato degli antiquari milanesi. Ai giornalisti che gli chiedevano dell'ipotesi di governo fra M5s e Lega, si è limitato a rispondere: "Vediamo come va". Ma Matteo Salvini è un traditore?, incalzano i cronisti. "Assolutamente no", risponde Berlusconi prima di iniziare il tour tra gli antiquari. Ma poi, parlando proprio con uno di questi ultimi, Berlusconi non è riuscito a trattenere uno sfogo: "Speriamo che questi due non vadano avanti perché ci mettono la patrimoniale", ha detto il leader di Forza Italia facendo,secondo quello che è apparso alle orecchie dei cronisti, un preciso riferimento a Salvini e Di Maio.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it