Bardonecchia: la Francia sospende i controlli

Bardonecchia: la Francia sospende i controlli 

La Francia sospende i controlli a Bardonecchia dopo le polemiche per l'irruzione dei gendarmi nei locali di una onlus in stazione. Lo annuncia su Twitter il ministro francese per i Conti Pubblici Gerald Darmanin. "L'Italia - ha scritto Darmanin - è una nazione sorella. Ci andrò nei prossimi giorni per discutere con le autorità italiane dell'incidente nella stazione di Bardonecchia. Nel frattempo ho chiesto a @douane_france di sospendere i controlli". Il tweet del ministro francese è giunto a poche ore dalla notizia che la Procura di Torino ha aperto un'inchiesta sull'episodio di Bardonecchia. Le ipotesi di reato, al momento contro ignoti, sono abuso d'ufficio, violenza privata e violazione di domicilio.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it