Ambiente: Corte Ue, via causa contro Italia su acque reflue

Ambiente: Corte Ue, via causa contro Italia su acque reflue
pixabay.com 

La Corte Ue ha avviato una causa per sanzionare l'Italia per inadempimenti nel trattamento e nello scarico delle acque reflue. Lo riferisce la stessa Corte, che esaminerà la richiesta della Commissione di sanzionare il nostro Paese per "persistente inadempimento dell’Italia in materia di trattamento e scarico delle acque reflue urbane e industriali".
    La Commissione aveva avviato una procedura di infrazione contro l'Italia nel 2009 per il mancato rispetto delle norme e la Corte di giustizia aveva dato ragione all'esecutivo comunitario. Dopo nuove verifiche, "la Commissione ritiene che persista, quantomeno in parte, l’inadempimento dell’Italia accertato dalla citata sentenza".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it