Così abbiamo cambiato l'immagine dell'Agenzia del Demanio

Siamo partiti da un obiettivo ben preciso: far comprendere cosa fa e come opera l’Agenzia per passare da un’immagine burocratica della PA a quella di un’amministrazione più trasparente e partecipativa

Così abbiamo cambiato l'immagine dell'Agenzia del Demanio

La trasparenza intesa non solo come dovere istituzionale, ma come scelta utile a migliorare la vita dei cittadini, è stato un progetto che in questi anni abbiamo portato avanti con grande entusiasmo e determinazione. Dialogare con i cittadini utilizzando un  linguaggio semplice e chiaro attraverso non solo i tradizionali  canali di comunicazione, ma anche  i social network è stata una sfida altrettanto ambiziosa. 

Siamo partiti da un obiettivo ben preciso: far comprendere cosa fa e come opera l’Agenzia del Demanio per passare da un’immagine burocratica della PA a quella di un’amministrazione più trasparente e partecipativa. Comunicare infatti non è più una scelta, ma un dovere da cui non possiamo esimerci. E farlo anche attraverso i social network può rendere la PA davvero a portata dei cittadini, coinvolgendoli nelle iniziative pubbliche e informandoli in modo semplice e immediato.

Un lavoro di semplificazione che abbiamo concretizzato, a luglio di quest’anno, con il  portale istituzionale completamente rivisitato e la nascita di un nuovo sito tematicowww.diamovalorealpaese.it per raccontare la nuova vita dei beni pubblici. Oggi www.agenziademanio.it,  in linea con le indicazioni dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID),  è un portale ricco di informazioni e servizi, snello, organizzato e intuitivo con una navigazione per contenuti e temi e un accesso facilitato alle gare e ai servizi on line. Con Diamo Valore Paese abbiamo invece raccontato con videointerviste, percorsi fotografici, infografiche a tema la trasformazione dei beni da contenitori abbandonati a incubatori di nuove realtà, con l’obiettivo di accorciare la distanza con i cittadini rendendoli partecipi dei processi di rigenerazione urbana.

Una nuova immagine dell’Agenzia sul web che fa parte di una più ampia strategia di comunicazione che ci vede oggi  presenti sui diversi canali social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube, Linkedin, leve per intercettare e comprendere le esigenze dei cittadini e offrire un servizio più utile alla collettività.

 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it