Tumori: donne obese 40% piu' a rischio a 7 tipi di cancro

(AGI) - Londra, 17 mar. - Le donne obese hanno il 40 per centodi rischio in piu' di sviluppare almeno sette tipi di tumorenel corso della vita. Questo, in estrema sintesi, il dato piu'significativo pubblicato dal Cancer Research UK. In pratica,secondo le nuove statistiche le donne obese hanno all'incircauna possibilita' su 4 di sviluppare un tumore all'intestino, alseno, alla cistifellea, all'utero, ai reni, al pancreas eall'esofago. In un gruppo di 1000 donne obese, quindi, 274riceveranno una diagnosi di cancro legato al peso corporeo. Inun gruppo di 1000 donne sane, invece, solo

(AGI) - Londra, 17 mar. - Le donne obese hanno il 40 per centodi rischio in piu' di sviluppare almeno sette tipi di tumorenel corso della vita. Questo, in estrema sintesi, il dato piu'significativo pubblicato dal Cancer Research UK. In pratica,secondo le nuove statistiche le donne obese hanno all'incircauna possibilita' su 4 di sviluppare un tumore all'intestino, alseno, alla cistifellea, all'utero, ai reni, al pancreas eall'esofago. In un gruppo di 1000 donne obese, quindi, 274riceveranno una diagnosi di cancro legato al peso corporeo. Inun gruppo di 1000 donne sane, invece, solo 194 dovrebberosviluppare uno dei sette tumori. In totale, secondo le stime,nel Regno Unoto 18mila donne ogni anno sviluppano un cancro acausa del loro peso. "Perdere peso non e' facile, ma non c'e'bisogno di iscriversi in una palestra e correre per miglia ognigiorno", ha detto Julie Sharp del Cancer Research UK. "Bastafare piccoli cambiamenti - ha aggiunto - che si possonomantenere a lungo termine per avere un impatto reale. Periniziare, si puA² provare a scendere dal bus una fermata primae ridurre i cibi grassi e zuccherati".