Sigaretta elettronica: ricariche e-cig sono un pericolo per bimbi

(AGI) - New York, 9 set. - La sicurezza delle ricariche connicotina delle sigarette elettroniche deve essere migliorataper impedire che i bambini ingeriscano accidentalmente ilcontenuto con conseguenze dannose per la loro salute. E'l'avvertimento lanciato dagli espeti negli Archives of Diseasein Childhood, a seguito di un caso di sospetto avvelenamentonel Regno Unito e una serie di casi simili registrati negliStati Uniti e che hanno visto coinvolti bambini di eta'inferiore ai 5 anni. Il bambino del Regno Unito e' statoportato al Pronto soccorso del Good Hope Hospital diBirmingham, dopo che la mamma

(AGI) - New York, 9 set. - La sicurezza delle ricariche connicotina delle sigarette elettroniche deve essere migliorataper impedire che i bambini ingeriscano accidentalmente ilcontenuto con conseguenze dannose per la loro salute. E'l'avvertimento lanciato dagli espeti negli Archives of Diseasein Childhood, a seguito di un caso di sospetto avvelenamentonel Regno Unito e una serie di casi simili registrati negliStati Uniti e che hanno visto coinvolti bambini di eta'inferiore ai 5 anni. Il bambino del Regno Unito e' statoportato al Pronto soccorso del Good Hope Hospital diBirmingham, dopo che la mamma si e' accorta che il piccolo haingerito il liquido con la nicotina. Il bambino ha vomitato eha sviluppato una serie di sintomi. Dopo averlo tenuto sottoosservazione per diverse ore, il piccolo e' stato dimesso. Questo singolo caso ha spinto pero' i ricercatori acercarne altri simili. I dati rilasciati dai Centers forDisease Control and Prevention (CDC) americani all'iniziodell'anno mostrano un "aumento massiccio" di chiamate ai centriantiveleno legate all'ingestione accidentale di nicotinaliquida. Si e' passati da un solo caso a settembre del 2010 a215 entro febbraio 2014. Piu' della meta' delle chiamate hariguardato bambini sotto i 5 anni d'eta'. L'avvelenamento danicotina, hanno spiegato i ricercatori, puo' provocare unapericolosa irregolarita' del battito cardiaco, coma,convulsioni, e indurre il cuore a fermare la sua azione dipompaggio. "La natura esplorativa dei bambini e il packagingattraente delle ricariche - hanno detto i ricercatori - sonouna combinazione pericolosa che rischia di portare a unacrescente incidenza di esposizione accidentale a soluzioni dinicotina concentrata". (AGI).