Psicologia: musica heavy metal ha effetto calmante

(AGI) - New York, 22 giu. - Potrebbe sembrare molto strano, maper calmarsi non ce' niente di meglio che "spararsi" un po' dimusica estrema, come l'heavy metal. Lo ha scoperto un gruppo diricercatoti della School of Psychology della University ofQueensland, in uno studio pubblicato sulla rivista Frontiers inHuman Neuroscience. Questa musica "metallo pesante" sembrerebbecapace di canalizzare la rabbia, trasformandola in emozionipositive. Lo studio ha coinvolto 39 ascoltatori regolari dimusica estrema con un'eta' compresa tra i 18 e i 34 anni. Isoggetti sono stati monitorati durante un periodo diriferimento, dopo 16

(AGI) - New York, 22 giu. - Potrebbe sembrare molto strano, maper calmarsi non ce' niente di meglio che "spararsi" un po' dimusica estrema, come l'heavy metal. Lo ha scoperto un gruppo diricercatoti della School of Psychology della University ofQueensland, in uno studio pubblicato sulla rivista Frontiers inHuman Neuroscience. Questa musica "metallo pesante" sembrerebbecapace di canalizzare la rabbia, trasformandola in emozionipositive. Lo studio ha coinvolto 39 ascoltatori regolari dimusica estrema con un'eta' compresa tra i 18 e i 34 anni. Isoggetti sono stati monitorati durante un periodo diriferimento, dopo 16 minuti di "induzione di rabbia". Alcunipartecipanti hanno trascorso 10 minuti ad ascoltare musica aloro scelta e altri dopo 10 minuti di silenzio. "Abbiamoscoperto che la musica 'regola' la tristezza e induce emozionipositive", hanno spiegato i ricercatori. "Quando si haun'esperienza di rabbia - hanno proseguito - gli appassionatidi musica estrema preferiscono ascoltare la musica che potrebbecorrispondere alla loro rabbia. La musica li ha aiutati aesplorare l'intera gamma di emozioni provate, ma li ha anchefatti sentire piu' attivi e ispirati". .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it