OBAMA TRADI' MICHELLE NEL 2004, OLTRE 1 MLN DI DOLLARI A CHI FORNIRA' LE  PROVE

OBAMA TRADI' MICHELLE NEL 2004,  OLTRE 1 MLN DI DOLLARI A CHI FORNIRA' LE  PROVE

Il settimanale scandalistico americano National Enquirer, dopo aver fatto cadere nel fango Tiger Woods, tenta il colpo piu' grosso mirando direttamente sulla Casa Bianca. Secondo la testata esisterebbero "prove inconfutabili" che Barack Obama tradi' Michelle nel 2004 quando era semplice senatore dell'Illinois con la "bellissima" direttrice finanziaria della sua campagna, Vera Baker. Secondo alcuni blogger un gruppo anti-Obama avrebbe offerto oltre 1 milione di dollari a chi sara' in grado di fornire le prove della relazione.   

Il presunto scoop, gia' parzialmente anticipato a marzo del 2008. si basa sulla parola di un autista che accompagno' Obama in una serie di incontri a Washington. L'uomo ha raccontato di aver accompagnato la Baker in un albergo di Washington in cui "lei non aveva nessuna camera a suo nome", e poi di essere andato all'aeroporto per prendere Obama. Alla fine degli impegni l'autista riaccompagno' Obama e la Baker nello stesso albergo per la notte dove i due avrebbero trascorso la notte insieme.

maggio 2010



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it