MIRAL - JULIAN SCHNABEL - (Venezia 67)

MIRAL - JULIAN SCHNABEL - (Venezia 67)

Gerusalemme, 1948. Mentre si reca al lavoro, Hind Husseini si imbatte in cinquantacinque orfani. Li porta a casa sua, li nutre e offre loro un posto dove stare. Nel giro di sei mesi, da 55 i ragazzini ospitati sono diventati quasi duemila: è la nascita dell’istituto Dar Al-Tifel. All’età di sette anni, dopo la morte della madre, Miral viene mandata all’istituto dal padre. Crescendo al sicuro tra le mura dell’istituto, Miral è inconsapevole della sofferenza che la circonda. Solo a diciassette anni, quando viene assegnata come insegnante a un campo profughi, apre gli occhi sulle tribolazioni della sua gente. Quando si innamora dell’attivista politico Hani si ritrova combattuta tra la lotta per il futuro della sua gente e la fede di mamma Hind nell’educazione come unica via per la pace.

2 settembre 19:00 - Sala Grande 2 settembre 20:30 - PalaBiennale VENEZIA 67 Miral di Julian Schnabel - Usa, Francia, Italia, Israele, 112'
v.o. inglese, ebraico, arabo - s/t italiano/inglese
Freida Pinto, Hiam Abbass, Willem Dafoe, Yasmine Al Masri, Vanessa Redgrave



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it