Film tristi spingono a mangiare piu' cibo spazzatura

(AGI) - New York, 4 mar. - La prossima volta che si haintenzione di guardare un film triste conviene lasciare glispuntini nella credenza per evitare di fare scorpacciate pocosalutari. Uno studio della Cornell University, pubblicato sullarivista JAMA Internal Medicine, ha dimostrato che durante lavisione di un film strappalacrime tendiamo a mangiare fino al55 per cento in piu' rispetto a quanto invece facciamo davantia una bella commedia allegra. Questo perche', secondo iricercatori, il cibo aiuta a farci sentire meglio e in qualchemodo ci consola e protegge da trame infelici. Per arrivare a

(AGI) - New York, 4 mar. - La prossima volta che si haintenzione di guardare un film triste conviene lasciare glispuntini nella credenza per evitare di fare scorpacciate pocosalutari. Uno studio della Cornell University, pubblicato sullarivista JAMA Internal Medicine, ha dimostrato che durante lavisione di un film strappalacrime tendiamo a mangiare fino al55 per cento in piu' rispetto a quanto invece facciamo davantia una bella commedia allegra. Questo perche', secondo iricercatori, il cibo aiuta a farci sentire meglio e in qualchemodo ci consola e protegge da trame infelici. Per arrivare aqueste conclusioni i ricercatori hanno condotto un esperimentosu un gruppo di volontari. Ai soggetti sono stati offerti deglisnack durante la visione di due film diversi: "Love Story", cheracconta una triste storia d'amore, e la commedia divertenteintitolata "Tutta colpa dell'amore". "Dopo la fine dei film edopo che le lacrime sono state asciugate, coloro che avevanovisto Love Stroy avevano mangiato il 36 per cento in piu' dipopcorn", ha detto Brian Wansink, autore dello studio. In unsecondo esperimento, i ricercatori hanno raccolto le scatole dipopcorn dai pavimenti e dai cestini del cinema per capire qualefilm abbia portato la gente a consumare di piu'. Coloro chehanno visto il film strappalacrime Solaris, interpretato daGeorge Clooney, ha consumato fino al 55 per cento in piu' dipopcorn rispetto invece a chi ha visto la commedia "Il miogrosso grasso matrimonio greco". Ma a far male al girovita nonsarebbero solo i film strappalacrime. In uno studio precedenteWansink ha anche dimostrato che i film d'azione stuzzicanol'appetito. Per questo i ricercatori suggeriscono che, quandosi ha intenzione di vedere un film triste o d'azione, sarebbemeglio tenere lontani gli snack.