FACING GENOCIDE: KHIEU SAMPHAN AND POL POT

FACING GENOCIDE: KHIEU SAMPHAN AND POL POT

Regia David Aronowitsch, Staffan Lindberg Khieu Samphan, capo di Statodei Khmer rossi, è forse l’unico al mondo che ancora crede alle nobiliambizioni del genocidio cambogiano degli anni ‘70. Le immagini direpertorio, spietate e spettrali, non intaccano la sua impassibilelealtà a Pol Pot.

3 novembre - 22:30 Auditorium Teatro Studio
Svezia, Norvegia, 2010 - 95’

Replica: 04/11 Teatro Studio, 10:00



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it