ELTON JOHN VUOLE ADOTTARE BIMBO, MA LA MAMMA SI RIBELLA

ELTON JOHN VUOLE ADOTTARE BIMBO, MA LA MAMMA SI RIBELLA

Si complica il tentativo di Elton John di adottare un bimbo ucraino di 15 mesi, ospite di un orfanotrofio nell'est del Paese. Il Sun e' riuscito a scovare la mamma del piccolo Lev, tale Marina, che ha rivelato al  tabloid di voler rimettersi sulla buona strada e togliere il bimbo dall'orfanotrofio. La donna, alcolista in precarie condizioni economiche, positiva al virus dell'Hiv, si e' vista portare via entrambi i suoi due figli dai servizi sociali del Paese.      Il cantante aveva annunciato a settembre, durante una visita in Ucraina con la sua fondazione a favore dei malati di Aids, di voler adottare il bimbo insieme al suo partner David Furnish. "David ha sempre voluto adottare un bambino e io gli avevo  sempre detto di no perche', a 62 anni, con i viaggi e la vita che faccio pensavo che non fosse il caso", aveva spiegato. "Ma Lev mi ha preso il cuore, e il cuore di David. Sarebbe bello averlo in casa e ho cambiato idea". "So che Elton si e' innamorato  del mio Lev", ha replicato la madre. "L'ho visto tenerlo in braccio e baciarlo, in tv e sui giornali: e capisco i suoi sentimenti perche' Lev e' molto divertente e amorevole. Impossibile non amarlo, ma io voglio superare i miei problemi e rivoglio i  miei bambini". In realta' le aspirazioni della famosa popstar sono ostacolate anche dal governo di Kiev che ha sempre detto di voler dare i bimbi ucraini in adozione solo alle coppie straniere sposate e l'Ucraina non riconosce le nozze tra omosessuali.

Ottobre 2009

  



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it