DA CRACOVIA PRIMI PELLEGRINI POLACCHI A FIUMICINO

(AGI) - Fiumicino - Sono 162 i primi pellegrini polacchi giuntial Leonardo da Vinci da Katowice con un volo speciale. Lamaggior parte proviene da Cracovia, citta' particolarmente caraa Karol Wojtyla, nella cui regione il Pontefice nacque il 18maggio 1920 e di cui fu a lungo arcivescovo prima di essereeletto Papa. Stasera e' atteso un nuovo arrivo, anche se i volispeciali dalla Polonia saranno concentrati soprattutto nellagiornata di domani, quando sono attesi oltre 1300 fedeli abordo di sette aerei. Senza contare i voli di linea: oggi duecollegamenti Alitalia e uno della low

(AGI) - Fiumicino - Sono 162 i primi pellegrini polacchi giuntial Leonardo da Vinci da Katowice con un volo speciale. Lamaggior parte proviene da Cracovia, citta' particolarmente caraa Karol Wojtyla, nella cui regione il Pontefice nacque il 18maggio 1920 e di cui fu a lungo arcivescovo prima di essereeletto Papa. Stasera e' atteso un nuovo arrivo, anche se i volispeciali dalla Polonia saranno concentrati soprattutto nellagiornata di domani, quando sono attesi oltre 1300 fedeli abordo di sette aerei. Senza contare i voli di linea: oggi duecollegamenti Alitalia e uno della low cost Wizz Air. "Tutta laPolonia e' pronta a fare festa", ha detto il portavoce delsindaco di Tarnow, nel Voivodato della Piccola Polonia, "e chinon potra' essere presente a Roma seguira' la cerimonia suimaxischermi che sono stati allestiti in tutta la nazione. Sara'una grande festa che accomunera' i polacchi al mondo intero.Perche' Papa Wojtyla amo' tanto tutti i popoli e ora la gentedi tutto il mondo non puo' non ricambiare il suo amore". (AGI).