COLD CLAY, EMPTINESS - SJ. RAMIR (Orizzonti)

COLD CLAY, EMPTINESS - SJ. RAMIR (Orizzonti)

Cold Clay, Emptiness... sfrutta i movimenti di una figura anonima in un distante ambiente rurale per esaminare i viaggi metafisici che sono compiuti attraverso i paesaggi della mente. A volte il viaggio della figura viene intercettato da immagini simboliche (strutture) – che rappresentano visioni della società, ricordi e bisogni – che vengono esplorate ma alla fine rifiutate, lasciando che la figura continui la sua ricerca verso una destinazione sconosciuta.

6 settembre 11:30 - Sala Perla 7 settembre 15:30 - Sala Pasinetti 11 settembre 12:00 - Sala Perla ORIZZONTI Cold Clay, Emptiness di SJ. Ramir - Nuova Zelanda, 7'
senza dialoghi -
(film di ricerca)



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it