SCATTANO LE VERIFICHE FISCALI SULLA 'LISTA ANEMONE'

(AGI) - Roma, 18 mag. - La "lista Anemone", il documentorelativo ai lavori eseguiti dall'imprenditore Diego Anemonecoinvolto nell'inchiesta giudiziaria sugli appalti per i"grandi eventi", non e' mai stata consegnata dalla guardia difinanza alla procura della Repubblica di Roma ne' all'exprocuratore Achille Toro. La documentazione e' stata acquisitanell'ambito di una verifica fiscale d'iniziativa, tutt'ora incorso di svolgimento. E' quanto spiega un comunicato delcomando provinciale della guardia di finanza di Roma. "Con riferimento al contenuto di alcuni articoli stampapubblicati negli ultimi giorni, laddove si afferma che lacosiddetta 'lista Anemome' - afferma la

(AGI) - Roma, 18 mag. - La "lista Anemone", il documentorelativo ai lavori eseguiti dall'imprenditore Diego Anemonecoinvolto nell'inchiesta giudiziaria sugli appalti per i"grandi eventi", non e' mai stata consegnata dalla guardia difinanza alla procura della Repubblica di Roma ne' all'exprocuratore Achille Toro. La documentazione e' stata acquisitanell'ambito di una verifica fiscale d'iniziativa, tutt'ora incorso di svolgimento. E' quanto spiega un comunicato delcomando provinciale della guardia di finanza di Roma. "Con riferimento al contenuto di alcuni articoli stampapubblicati negli ultimi giorni, laddove si afferma che lacosiddetta 'lista Anemome' - afferma la nota - sarebbe stataconsegnata alla procura della Repubblica di Roma e/o all'exprocuratore aggiunto della capitale dott. Achille Toro, siprecisa che tali notizie sono prive di fondamento. Si precisa,altresi', che tale documentazione e' stata acquisitanell'ambito di una verifica fiscale d'iniziativa, tutt'ora incorso di svolgimento, e che l'intero contesto investigativorelativo ai cosiddetti 'grandi eventi' e' oggetto diapprofondimenti delegati dalla procura della Repubblica diPerugia".(AGI)