ITALIA 150: UN LIBRO PER RIPERCORRERE LA STORIA DELL'ENERGIA

(AGI) - Roma, 14 feb. - Lunedi' 21 febbraio, presso la CentraleMontemartini, a Roma, sara' presentata la ricerca "150 anni dienergia in Italia" di Adriano Piglia, Direttore del CentroStudi Safe, con la collaborazione di Laura Cardinali ed editodal Gruppo Italia Energia. La pubblicazione rientra tra iprogetti che hanno ricevuto il logo ufficiale dellecelebrazioni del 150esimo anniversario dell'unita' d'Italia.Nell'anno dei festeggiamenti dell'Unita' d'Italia si e' decisodi guardare il settore energetico da un punto di vistastorico, ripercorrendone le tappe principali e ricordandone iprotagonisti La disponibilita' di energia in Italia ha sempre costituito

(AGI) - Roma, 14 feb. - Lunedi' 21 febbraio, presso la CentraleMontemartini, a Roma, sara' presentata la ricerca "150 anni dienergia in Italia" di Adriano Piglia, Direttore del CentroStudi Safe, con la collaborazione di Laura Cardinali ed editodal Gruppo Italia Energia. La pubblicazione rientra tra iprogetti che hanno ricevuto il logo ufficiale dellecelebrazioni del 150esimo anniversario dell'unita' d'Italia.Nell'anno dei festeggiamenti dell'Unita' d'Italia si e' decisodi guardare il settore energetico da un punto di vistastorico, ripercorrendone le tappe principali e ricordandone iprotagonisti La disponibilita' di energia in Italia ha sempre costituito unproblema di non facile soluzione. Dalla carenza di carbone,all'esclusione dai grandi giochi sul petrolio l'Italia ha pero'sempre saputo trovare soluzioni originali e idee innovatriciche potessero supplire alla mancanza di fonti energetiche, comela scoperta del "carbone bianco" o l'uso del gas naturale comecombustibile per l'industria. Da molti anni il problema delrifornimento energetico non riceve dal mondo politicol'attenzione e la cura dovuti a un settore di tale importanzain un grande paese industrializzato. Le possibilita' diriprendere ad affrontare con efficacia il cronico problemadella scarsita' di fonti energetiche, si fondano probabilmenteproprio sulla riscoperta, da parte di imprese, istituzioni ecittadini, di quello spirito dei "pionieri che fecerol'Energia" in Italia. Interverranno numerosi esponenti del mondo delle aziende edelle Istituzioni. (AGI)Red