ITALIA 150: SARDEGNA, PER LOMBARDO GIORNATA OFFUSCATA DA CRISI

(AGI) - Cagliari, 17 mar. - "La giornata di celebrazioni e'fortemente offuscata dalla preoccupazione, viva e sincera, ditutta la classe dirigente dell'Isola per la gravita' dellacrisi incombente, amplificata dalle carenze e dai ritardiultrasecolari non ancora rimossi". L'ha detto la presidente delConsiglio regionale, Claudia Lombardo, nel suo interventodurante la seduta solenne dell'Assemblea sarda convocata percelebrare i 150 anni dell'Unita' d'Italia e apertasi con la lettura del messaggio inviato dal presidente dellaRepubblica, Giorgio Napolitano. Ha partecipato una sessantinadi consiglieri regionali, in particolare quelli del Pd hannoindossato una spilla con la coccarda tricolore.

(AGI) - Cagliari, 17 mar. - "La giornata di celebrazioni e'fortemente offuscata dalla preoccupazione, viva e sincera, ditutta la classe dirigente dell'Isola per la gravita' dellacrisi incombente, amplificata dalle carenze e dai ritardiultrasecolari non ancora rimossi". L'ha detto la presidente delConsiglio regionale, Claudia Lombardo, nel suo interventodurante la seduta solenne dell'Assemblea sarda convocata percelebrare i 150 anni dell'Unita' d'Italia e apertasi con la lettura del messaggio inviato dal presidente dellaRepubblica, Giorgio Napolitano. Ha partecipato una sessantinadi consiglieri regionali, in particolare quelli del Pd hannoindossato una spilla con la coccarda tricolore. Erano assentiil gruppo del Partito sardo d'Azione, come preannunciato ieridal presidente del partito, Giovanni Colli, e la consiglieraindipendentista Claudia Zuncheddu, gia' Rosso Mori. Tra ibanchi della Giunta mancavano gli assessori Oscar Cherchi,Giorgio Oppi, Antonello Liori, Sebastiano Sannitu, ChristianSolinas e Franco Manca. Nel telegramma inviato alla presidente del Consiglio, ilCapo dello Stato ha ringraziato le Assemblee regionali per ilcontributo dato ai comuni festeggiamenti. "L'identita' storicae culturale della Nazione, nella Costituzione", ha scritto ilpresidente, "convive con il riconoscimento e lo sviluppo insenso federalistico delle Autonomie che la fanno piu' ricca epiu' viva, riaffermando l'unita' e l'indivisibilita' dellaRepubblica". La presidente del Consiglio, Claudia Lombardo, haricordato che in un complesso di vicende storiche l'Italia sie' formata grazie al sacrificio e all'impegno delle sue donne edei suoi uomini nel portare a compimento il grande sognounitario del Risorgimento, e ricordato Camillo Bellieni, EmilioLussu, Giorgio Asproni. (AGI) Ca3/Rob