ITALIA 150: PRES. CONSIGLIO, ECCELLENZE FVG IN ESPOSIZIONE A ROMA

(AGI) - Udine, 14 gen. - "Una comunita' del fare". Potrebbeessere questo il claim che racchiude le eccellenze del FriuliVenezia Giulia quale filo conduttore delle iniziative per ifesteggiamenti nella capitale dei 150 anni dell'Unita' d'Italiaprogrammati dalla presidenza del Consiglio dei ministri. Oggi,nel corso di un incontro tecnico svoltosi nella sede dellaGiunta regionale a Trieste, i dettagli dell'iniziativa sonostati illustrati dall'assessore regionale alla Cultura Elio DeAnna alla presenza di numerose realta' aziendali tra le piu'rappresentative della regione. Verranno coinvolti il mondoculturale ed artistico, della ricerca scientifica edell'enogastronomia. La riunione, prima

(AGI) - Udine, 14 gen. - "Una comunita' del fare". Potrebbeessere questo il claim che racchiude le eccellenze del FriuliVenezia Giulia quale filo conduttore delle iniziative per ifesteggiamenti nella capitale dei 150 anni dell'Unita' d'Italiaprogrammati dalla presidenza del Consiglio dei ministri. Oggi,nel corso di un incontro tecnico svoltosi nella sede dellaGiunta regionale a Trieste, i dettagli dell'iniziativa sonostati illustrati dall'assessore regionale alla Cultura Elio DeAnna alla presenza di numerose realta' aziendali tra le piu'rappresentative della regione. Verranno coinvolti il mondoculturale ed artistico, della ricerca scientifica edell'enogastronomia. La riunione, prima di una serie di altriincontri, aveva lo scopo di unire idee e progetti che abbianocome finalita' il mettere in evidenza il 'sistema regione'facendo affidamento alle eccellenze che caratterizzano ilnostro territorio. Tre gli spazi che verranno messi adisposizione delle 20 regioni che hanno aderito al progetto. Ilprimo e' al Vittoriano dove gli organizzatori ospiterannoquattro opere d'arte di grande prestigio per ogni territorioregionale. Quindi uno stand a Vallegiulia dove su 160 mq'dedicati' si sviluppera' un percorso per mettere in evidenzale principali eccellenze del territorio. Ad aprire l'itinerariouna voce narrante che illustrera' le specificita' di questaregione. Quindi una terza location ricavata all'internodell'aeroporto 'Leonardo Da Vinci' con una teca di forteimpatto che caratterizzi il Friuli Venezia Giulia. Comespiegato dall'assessore De Anna questo format non si esaurira'nell'iniziativa di Roma ma proseguira' nel tempo. "Il nostroproposito - dice - e' quello di creare un'idea di regione chepossa essere trasportabile ogni volta che vorremo promuovere ilnostro territorio. Per questo scopo abbiamo gia' individuatotre appuntamenti ai quali potrebbe approdare il nostro stand: aMosca, in Brasile - in occasione dell'anno dedicato all'Italia- e infine durante il raduno mondiale dei corregionaliall'estero di Toronto". (AGI)ts1