ITALIA 150: MODENA, IN FILA PER FOTO NEL MAXI TRICOLORE

(AGI) - Modena, 12 mar. - Si sono messi in fila in 80, uomini edonne di tutte le eta', genitori con bambini, per essereritratti con un oggetto simbolico dall'obiettivo dellafotografa Alberta Pellacani, ideatrice dell'evento, e finirecosi' nel maxi tricolore che campeggera' in citta' per laricorrenza del 150� anniversario dell'Unita' d'Italia. Hapreso il via ufficialmente stamattina a Modena - con l'aperturadel set fotografico sotto i portici del Municipio, in piazzaGrande - l'operazione di arte pubblica "Una unica unita'",promossa dal Consiglio comunale di Modena per celebrare il150� dell'unita' d'Italia attraverso il coinvolgimento

(AGI) - Modena, 12 mar. - Si sono messi in fila in 80, uomini edonne di tutte le eta', genitori con bambini, per essereritratti con un oggetto simbolico dall'obiettivo dellafotografa Alberta Pellacani, ideatrice dell'evento, e finirecosi' nel maxi tricolore che campeggera' in citta' per laricorrenza del 150� anniversario dell'Unita' d'Italia. Hapreso il via ufficialmente stamattina a Modena - con l'aperturadel set fotografico sotto i portici del Municipio, in piazzaGrande - l'operazione di arte pubblica "Una unica unita'",promossa dal Consiglio comunale di Modena per celebrare il150� dell'unita' d'Italia attraverso il coinvolgimentodiretto dei cittadini. I volti dei modenesi entreranno a farparte del gigantesco tricolore (27 metri di lunghezza per uno emezzo di altezza) che sara' esposto sotto i portici di piazzaGrande dal 22 aprile, giorno della Liberazione di Modena, al 2giugno, festa della Repubblica. Nel pomeriggio del 4 giugnopotranno ritirare in Consiglio comunale il pezzo di bandieracon la loro immagine e un attestato di partecipazione. Ilprossimo set si terra' in citta' il prossimo 16 marzo, l'ultimoset finora previsto si terra' lunedi' 21: per completare lagrande bandiera serviranno circa 400 ritratti. (AGI)