ITALIA 150: IL 4 MAGGIO LA FESTA DELL'ESERCITO A TORINO

(AGI) - Torino, 24 mar - Il 150mo compleanno dell'EsercitoItaliano si festeggera' il prossimo 4 maggio a Torino, primacapitale dell'Italia unita. Proprio nel capoluogo piemontese150 anni fa, il 4 maggio 1861, l'allora ministro della guerraManfredo Fanti, come ha ricordato, oggi, il Capo di StatoMaggiore dell'Esercito, il Generale di Corpo d'Armata GiuseppeValotto, "decreto' lo scioglimento dell'Armata sarda e lacostituzione dell'Esercito Italiano". E' negli stessi localidella storica firma, l'attuale Prefettura di Torino, si e'svolta, oggi, la rievocazione storica, realizzata grazie allacollaborazione con il Teatro Stabile di Torino, dell'atto dellafirma. "Un esercito

(AGI) - Torino, 24 mar - Il 150mo compleanno dell'EsercitoItaliano si festeggera' il prossimo 4 maggio a Torino, primacapitale dell'Italia unita. Proprio nel capoluogo piemontese150 anni fa, il 4 maggio 1861, l'allora ministro della guerraManfredo Fanti, come ha ricordato, oggi, il Capo di StatoMaggiore dell'Esercito, il Generale di Corpo d'Armata GiuseppeValotto, "decreto' lo scioglimento dell'Armata sarda e lacostituzione dell'Esercito Italiano". E' negli stessi localidella storica firma, l'attuale Prefettura di Torino, si e'svolta, oggi, la rievocazione storica, realizzata grazie allacollaborazione con il Teatro Stabile di Torino, dell'atto dellafirma. "Un esercito - ha sottolineato il generale Valotto - chefu da subito 'italiano' proprio in ragione del fondamentalecompito assegnato alla forza armata, all'atto della suacostituzione: concludere l'opera intrapresa dai padri delRisorgimento nazionale e 'fatta l'Italia' contribuire a 'faregli italiani'". Ed ancora "consapevole del proprio ruolo alservizio della collettivita' - ha detto il Capo di StatoMaggiore dell'Esercito - l'esercito, a partire dalle difficilifasi di costruzione dello Stato che seguirono il processo diunificazione, si e' sempre dimostrato pronto a rispondere alleemergenze, di qualunque natura, che, di volta in volta, si sonopresentate". Le celebrazioni per il 150mo di costituzione dell'Esercito,avviate oggi, proseguiranno, a Torino, il prossimo 14 e 28aprile con un seminario storico e la presentazione del libro"Testimone del risorgimento.Il museo storico nazionale diartiglieria". Il 3 maggio a Roma vi sara' la deposizione di unacorona di alloro nella tomba del milite ignoto e una mostrastatica, nel pomeriggio, poi, a Torino, sono previsti iconcerti delle fanfare dell'esercito nelle principali piazzedella citta'. I festeggiamenti si concluderanno, quindi, il 4maggio a Torino. "Torino - ha detto il prefetto Alberto Di Pace - stavivendo con grande, profonda sensibilita' questo 150moanniversario dell'Unita' d'Italia e torinesi sentonoprofondamente radicata ed elaborata la cultura di capitale.Anche il 4 maggio, ne sono certo, troverete questa grandecalorosa accoglienza che la citta' sta dimostrando in questigiorni". "E' importante e giusto - ha sottolineato, ancora, ilpresidente della Provincia Antonio Saitta - che l'EsercitoItaliano, uno dei maggiori simboli dell'unita' nazionale,celebri i suoi 150 anni di storia nella prima capitaled'Italia".(AGI)Chc