ITALIA 150: BIBENDA, BRUNELLO DI MONTALCINO SIMBOLO IDENTITA'

(AGI) - Siena, 2 nov. - E' il Brunello di Montalcino Riserva1964 Tenuta Greppo di Montalcino della famiglia Biondi Santi,il vino simbolo dell'identita' nazionale. Lo hanno deciso iSommelier italiani con il premio speciale 'Bibenda 2012', unriconoscimento si legge nella motivazione "alla longevita' diun grande vino da 100/100, che lo colloca di diritto come ilvino migliore dei 150 anni dell'Italia Unita". A ricevere loscorso 31 ottobre a Roma il riconoscimento in occasione dellapresentazione delle guide 'Duemilavini' 2012 e 'I Ristoranti'Bibenda 2012 , Jacopo Biondi Santi, il cui antenato'garibaldino' Ferruccio, nell'Ottocento invento'

(AGI) - Siena, 2 nov. - E' il Brunello di Montalcino Riserva1964 Tenuta Greppo di Montalcino della famiglia Biondi Santi,il vino simbolo dell'identita' nazionale. Lo hanno deciso iSommelier italiani con il premio speciale 'Bibenda 2012', unriconoscimento si legge nella motivazione "alla longevita' diun grande vino da 100/100, che lo colloca di diritto come ilvino migliore dei 150 anni dell'Italia Unita". A ricevere loscorso 31 ottobre a Roma il riconoscimento in occasione dellapresentazione delle guide 'Duemilavini' 2012 e 'I Ristoranti'Bibenda 2012 , Jacopo Biondi Santi, il cui antenato'garibaldino' Ferruccio, nell'Ottocento invento' il Brunello,intorno al 1870, dopo aver selezionato un particolareSangiovese e averlo vinificato in purezza.(AGI)Si1/Mav