ITALIA 150: BERGAMO, SI DISCUTE SU UNITA', LEGA LASCIA L'AULA

(AGI) - Bergamo, 1 mar. - Di celebrazioni sull'Unita' d'Italiala Lega Nord non vuole nemmeno sentire parlare. Alla lettera:ieri sera i leghisti che fanno parte della maggioranza delConsiglio comunale di centrodestra che governa Bergamo hannoinfatti abbandonato l'aula quando si e' trattato di discuteredell'argomento. Per la precisione di votare un documento dellaPd Maria Carla Marchesi che chiedeva alla Giunta comunale diintervenire presso la Regione per garantire a Bergamo unfinanziamento per le celebrazioni e di indire per il 17 marzoun Consiglio comunale straordinario dedicato all'Unita'd'Italia. La maggioranza si e' istantaneamente spaccata:d'accordo

(AGI) - Bergamo, 1 mar. - Di celebrazioni sull'Unita' d'Italiala Lega Nord non vuole nemmeno sentire parlare. Alla lettera:ieri sera i leghisti che fanno parte della maggioranza delConsiglio comunale di centrodestra che governa Bergamo hannoinfatti abbandonato l'aula quando si e' trattato di discuteredell'argomento. Per la precisione di votare un documento dellaPd Maria Carla Marchesi che chiedeva alla Giunta comunale diintervenire presso la Regione per garantire a Bergamo unfinanziamento per le celebrazioni e di indire per il 17 marzoun Consiglio comunale straordinario dedicato all'Unita'd'Italia. La maggioranza si e' istantaneamente spaccata:d'accordo il Pdl sindaco in testa, in completo disaccordo ileghisti che hanno chiarito di considerare "strumentale" ildocumento e di "non vedere perche' dovremmo festeggiare", ehanno abbandonato l'aula. Alla fine e' il documento e' statoapprovato dai consiglieri rimanenti di maggioranza eopposizione. (AGI)Nic