ITALIA 150: ALEMANNO, CITTADINI RIFIUTANO RETORICA SEPARATISTA

(AGI) - Roma, 17 set. - "In questo 150esimo anniversariodell'unita' nazionale gli italiani si sono reinnamorati deltricolore e cacciano indietro qualsiasi retorica separatista:l'Italia e' unita sotto il tricolore e grazie a questo sapremosuperare qualunque crisi, con il contributo di ogni regione eogni territorio che formano la nostra straordinaria identita'".Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, prendendo laparola in piazza del Campidoglio prima del concerto chel'Unione associazioni regionali di Roma e del Lazio hannovoluto dedicare alla capitale in occasione delle celebrazioniper l'unita' d'Italia. Il cui "150esimo anniversario arrivadopo

(AGI) - Roma, 17 set. - "In questo 150esimo anniversariodell'unita' nazionale gli italiani si sono reinnamorati deltricolore e cacciano indietro qualsiasi retorica separatista:l'Italia e' unita sotto il tricolore e grazie a questo sapremosuperare qualunque crisi, con il contributo di ogni regione eogni territorio che formano la nostra straordinaria identita'".Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, prendendo laparola in piazza del Campidoglio prima del concerto chel'Unione associazioni regionali di Roma e del Lazio hannovoluto dedicare alla capitale in occasione delle celebrazioniper l'unita' d'Italia. Il cui "150esimo anniversario arrivadopo molti anni in cui le identita' locali - ha sottolineatoAlemanno - sono state messe in contrapposizione con l'unita'nazionale. Invece si e' italiani proprio perche' si hannoprofonde radici regionali, l'Italia e' bella per l'enormevarieta' di territori e campanili che la compongono, e Roma nee' una sintesi".(AGI)rmh