ITALIA 150: A TORINO L'84ESIMO RADUNO NAZIONALE DEGLI ALPINI

(AGI) - Torino, 14 apr. - Quasi mezzo milione di persone e'atteso a Torino per l'84esima adunata nazionale degli Alpini,che si terra' dal 6 all'8 maggio. Nella citta' che fu la primacapitale d'Italia, le penne nere tornano a radunarsinell'anniversario dei 150 anni dell'Unita', come gia' fecero 50anni fa, nel 1961, per il centenario. La grande sfilata per levie del centro, accompagnata dallle fanfare alpine dellaTaurinense e della Julia, sara' l'evento culminante dellamanifestazione che si terra' negli stessi giorni di un altrogrande evento: il 94esimo Giro d'Italia. Venerdi' 6 maggio cisara'

(AGI) - Torino, 14 apr. - Quasi mezzo milione di persone e'atteso a Torino per l'84esima adunata nazionale degli Alpini,che si terra' dal 6 all'8 maggio. Nella citta' che fu la primacapitale d'Italia, le penne nere tornano a radunarsinell'anniversario dei 150 anni dell'Unita', come gia' fecero 50anni fa, nel 1961, per il centenario. La grande sfilata per levie del centro, accompagnata dallle fanfare alpine dellaTaurinense e della Julia, sara' l'evento culminante dellamanifestazione che si terra' negli stessi giorni di un altrogrande evento: il 94esimo Giro d'Italia. Venerdi' 6 maggio cisara' la presentazione delle squadre in piazza Carignano, inconcomitanza con l'arrivo della bandiera di guerra del 3�Alpini -scortata da due compagnie- che sara' accompagnata dagliatleti fino in piazza Castello. E ci sara' anche l'esibizionedelle Frecce Tricolore. "Eravamo a Torino 50 anni fa -hacommentato Corrado Perona, presidente nazionaledell'Associaizone Nazionale Alpini nella conferenza stampa dipresentazione dell'evento- e l'ambiente era diverso: allora,l'Unita' d'Italia non era in discussione, la politica era piu'responsabile, la moralita' non era in caduta. Verrebbe da direche oggi si e' fatto un passo indietro, pero' ho visto unareazione il 17 marzo, durante le celebrazioni per Italia 150,che mi ha fatto ricredere, che non mi sarei mai immaginato, cheha scosso l'opinione pubblica. Mi auguro che l'anniversario dei150 anni dell'Unita' determinino una ripartenza e una presa dicosceinza della collettivita'". (AGI)To2/Bru