FEDERALISMO: NON E' PIU' SCONTATO L'OK DEI FINIANI

(AGI) - Roma, 8 gen - Non e' affatto scontato il voto positivodei finiani sul federalismo. E proprio i finiani, con MarioBaldassarri in commissione Bilancio, sono determinanti perl'approvazione del provvedimento, cui la Lega aggancia le sortidel governo e della legislatura. "Cosi' com'e'" il testo sulfederalismo fiscale "non funziona", spiega oggi Baldassarri inun'intervista, e dunque, avverte, il suo voto in Commissionebicamerale non e' affatto scontato, ma "dipende dalle modificheche presentera' il governo". Anche il futurista Roberto Meniaha espresso perplessita', subito dopo l'uscita del Senatur suifesteggiamenti dei 150 anni dell'unita' d'Italia ("inutili

(AGI) - Roma, 8 gen - Non e' affatto scontato il voto positivodei finiani sul federalismo. E proprio i finiani, con MarioBaldassarri in commissione Bilancio, sono determinanti perl'approvazione del provvedimento, cui la Lega aggancia le sortidel governo e della legislatura. "Cosi' com'e'" il testo sulfederalismo fiscale "non funziona", spiega oggi Baldassarri inun'intervista, e dunque, avverte, il suo voto in Commissionebicamerale non e' affatto scontato, ma "dipende dalle modificheche presentera' il governo". Anche il futurista Roberto Meniaha espresso perplessita', subito dopo l'uscita del Senatur suifesteggiamenti dei 150 anni dell'unita' d'Italia ("inutiliprima del federalismo"), affermando che "se il federalismo e'questo, noi siamo pronti a votargli contro". Il numero due diFli, Italo Bocchino, appoggia la posizione politica "seria" diMoffa, poi pone a sua volta delle condizioni e spiega: "noisiamo a favore del federalismo, ma contro chi ne fa ilcomplemento dei festeggiamenti per l'unita' d'Italia oaddirittura dell'unita' d'italia stessa", con un chiaroriferimento polemico a Umberto Bossi e alla Lega." "A Calderoli diciamo che non siamo disponibili agli aut autdella Lega a cui interessa solo mettere in sicurezza ilfederalismo fiscale e fare cassa in termini elettorali. Siachiaro che il nostro si ai decreti attuativi del federalismo e'condizionato a garanzie precise per la coesione nazionale e atutelare le giuste esigenze del Sud". Questi i paletti postidal capo della segreteria politica di Fli, Carmelo Briguglio,che aggiunge: "La Lega non puo' appellarsi alle altre forzepolitiche e per quanto ci riguarda a Fli, il cui voto incommissione e' decisivo, solo quando ha un interesse di bottegada raggiungere per poi appiattirsi acriticamente su Berlusconi. Il confronto politico con Fli e Polo della Nazione deveessereampio e a 360 gradi e per questo occorre che la Lega diasegnali di autonomia politica che finora non abbiamo visto". LaLega, insomma, e' avvertita. (AGI)Nic